Profumatori d’ambiente naturali per la casa

17 Novembre 2019
La maniera migliore per avere una casa profumata è usare dei profumatori d'ambiente naturali.

Il profumo di una casa è un aspetto fondamentale della sua decorazione. Quando arrediamo una casa, dobbiamo cercare di stimolare quanti più sensi possibili: la vista, l’udito, il tatto e anche l’olfatto. Quindi, il modo migliore per creare un’atmosfera accogliente, è quello di utilizzare in casa dei profumatori d’ambiente naturali.

Quando progettiamo e creiamo la decorazione di uno spazio non dobbiamo concentrarci solamente sui mobili, sugli oggetti o sui colori. Un aspetto importante è considerare l’ambiente nella sua interezza. In questo senso, il profumo assume un ruolo importante contribuendo anche a purificare l’aria.

Perché utilizzare dei profumatori d’ambiente naturali?

profumatori d'ambiente diffusore catalitico e oli essenziali

In genere, la soluzione più comune è quella di utilizzare dei profumatori d’ambiente in bombolette spray. Questi, sono fatti con sostanze chimiche, durano poco tempo e possono danneggiare la nostra salute. Tuttavia, esistono molti modi per dare un profumo piacevole alla nostra casa senza ricorrere a dei deodoranti artificiali.

L’obiettivo principale di chi usa dei profumatori d’ambiente è quello di migliorare la sensazione di pulizia della casa e creare un’atmosfera in cui i suoi odori siano piacevoli. Pertanto, vi presenteremo alcune soluzioni semplici ed economiche per profumare la vostra casa con delle fragranze naturali e trasformarla in un vero paradiso.

Il pot-pourri: naturalezza e dolcezza

pot-pourri fiori secchi e candela

Il pot-pourri è una delle soluzioni che ci offre i maggiori vantaggi. I suoi effetti e le possibilità decorative per le diverse stanze della casa sono pressoché infiniti. Inoltre, non solo stimola il nostro olfatto, ma presenta anche un fascino visivo non indifferente.

Può essere posizionato in bagno come anche nella camera da letto. Inoltre, questo profumatore d’ambienti naturale vi permette di personalizzare in modo economico le vostre stanze, sia dal punto di vista estetico che da quello olfattivo.

Se gli vogliamo dare più risalto, possiamo mettere il nostro pot-pourri all’interno di un contenitore particolare e farlo diventare il centro della nostra decorazione.

I profumatori d’ambiente naturali danno alla casa benessere e salute.

Candele ecologiche per la camera da letto

vasetto di olio essenziale e fiori di lavanda

Un altro modo per dare alle nostre stanze un profumo gradevole è l’utilizzo di candele naturali aromatizzate alla lavanda. Sfruttando la loro luce soffusa, possiamo creare degli ambienti rilassanti. Inoltre, la sensazione di rilassamento aumenta grazie alla presenza dell’aroma alla lavanda.

Possiamo trovare questo tipo di candele in molti negozi di articoli per la casa. Tuttavia, se vogliamo essere sicuri che siano naturali al 100%, possiamo fabbricarle noi stessi. È un’operazione molto semplice, avremo bisogno solamente dei seguenti materiali:

  • La maggior parte delle candele che si trovano nei negozi è realizzata con la paraffina, una sostanza chimica che può essere dannosa per la salute. Per la nostra candela ecologica, sostituiremo la paraffina con un altro materiale: la cera di soia.
  • Gli oli essenziali e i rametti di lavanda ci permetteranno di fornire una fragranza alla nostra candela e di aumentare la sensazione di rilassamento. Inoltre, i mazzetti di rami secchi di questa pianta ci serviranno anche come decorazione.
  • La creazione delle candele fatte in casa ci permetterà di riciclare i barattoli di vetro. Non sarà necessario comprarne di nuovi, possiamo riutilizzare i vecchi barattoli di marmellata o quelli degli omogeneizzati dei nostri bambini.
  • Infine, non dimenticatevi del filo di cotone per lo stoppino della candela.

Per realizzare la vostra candela, dovete sciogliere la cera di soia a bagnomaria ed aggiungere alcune gocce di olio essenziale alla lavanda. Quando avrete miscelato tutti gli ingredienti, potrete versare (con molta attenzione) la cera sciolta all’interno del barattolo di vetro. Infine, prima che la miscela si solidifichi, aggiungete i rami secchi di lavanda aiutandovi con una pinzetta.

Profumatori d’ambiente naturali stagionali: arancia e limone

Mandarino sbucciato come profumatore d'ambiente

I freschi profumi di agrumi come il mandarino, l’arancia o il limone sono perfetti durante i mesi più caldi. Un modo semplice per utilizzare questo tipo di frutta è quello di creare dei profumatori d’ambiente usando la loro buccia.

Le bucce degli agrumi sono completamente naturali, facili da lavorare ed efficaci nell’assorbire gli odori indesiderati.

Attraverso il loro utilizzo, gli odori sgradevoli vengono neutralizzati in maniera naturale. Potete realizzare i vostri profumatori facilmente, anche con l’aiuto dei più piccoli della casa. I passaggi sono i seguenti:

  • Svuotate il frutto cercando di creare con la buccia la forma di una piccola coppa.
  • Successivamente, riempite le bucce degli agrumi con del sale marino. Questi tipi di profumatori d’ambiente naturali, in realtà, non emanano nessun profumo, ma sono in grado di assorbire i cattivi odori presenti nella stanza.
  • Se volete che profumino, potete aggiungere alcune gocce di oli essenziali o delle erbe aromatiche. In questa maniera, emaneranno una fragranza piacevole e delicata che si diffonderà in tutta la stanza.
  • Greer, Beth: La casa natural: mejora tu salud, tu hogar y el planeta, habitación por habitación, Zenith, 2018.