Il driftwood: un materiale eco molto trendy

· 12 Marzo 2019
È ecologico, gratis e bellissimo: è il driftwood, il legno eroso dalle acque del mare o dei fiumi. Con il quale si possono realizzare bellissimi oggetti.

Il driftwood è il nome inglese del legno che si trova in riva al mare o in riva ai fiumi, logorato dall’erosione, dalle rocce e dal vento. Il passare del tempo fa sparire la corteccia, dando origine a forme morbide e arrotondate dai colori chiari e pallidi, a seconda del tempo.

L’ultima tendenza è usare questo legno per realizzare mobili ed elementi decorativi al 100% ecologici e molto originali. Ogni pezzo è unico e irripetibile, date le sue origini e la sua storia. In questo articolo, esamineremo una selezione di oggetti realizzati in driftwood, un materiale eco molto trendy.

Bois flotté, l’arte del driftwood

1. Specchi con cornice in driftwood

Specchio driftwood

Gli specchi rotondi sono una delle tendenze più in auge ormai da un paio di anni. Li abbiamo visti nella loro versione più vintage fatta di metallo dorato. Ma questa proposta ci invita a realizzare uno specchio con pezzi di driftwood, per dare un tocco più rustico e bohémien alla vostra stanza.

2. Decorazioni naturali

 

Conchiglia driftwood

Se non siete molto pratici con il fai-da-te, guardate questo ornamento molto originale. Tutto ciò che serve è un barattolo di vetro e diversi bastoncini di driftwood. Potete dare un tocco personale con una piccola corda e alcune conchiglie, o mettere un nastro del vostro colore preferito, dipingere il barattolo… Insomma, usate la vostra creatività.

3. Appendiabiti

Appendiabiti driftwood

Non è adorabile? Ci siamo innamorati di questo appendiabiti così semplice e bello. Per realizzarlo, è stato usato un tronco di driftwood e sono stati appesi dei ganci su di esso. In questo modo, potrete comodamente appendere la vostra borsa o il cappotto quando tornate a casa.

4. Portagioie

Portagioie-driftwood

Se non sapete dove mettere i vostri gioielli, guardate e lasciatevi ispirare. Con diversi rami e una piccola corda potete usare una delle pareti della vostra camera da letto come portagioie. Mettete dei piccoli chiodini per appendere le collane, i bracciali e gli orecchini. È possibile creare un set armonico in varie dimensioni e altezze.

5. Sgabelli

Sgabello driftwood

Il driftwood viene usato anche per realizzare mobili, ad esempio questo piccolo sgabello. Questo tipo di arredamento è perfetto per gli spazi bohémien e nordici combinati con elementi in fibre naturali e decorazioni rustiche.

6. Vasi per i fiori

Vaso driftwood

Un vaso per i fiori è altro esempio di oggetto decorativo in driftwood in versione fai-da-te. Per realizzarlo, avrete bisogno solo di un vaso intorno al quale attaccare i bastoncini di driftwood, alternando spessore e lunghezza, ma facendo attenzione che nessuno sporga troppo.

7. Centrotavola

Centrotavola driftwood

Guarda che belli i centrotavola in driftwood sparsi sul tavolo, che sostengono il centro floreale. Se avete deciso di dare una festa, vi consigliamo di scegliere questo tipo di elementi: daranno un’aria molto bucolica alla festa. Lasciate un po’ di spazio fra loro e inserite dei fiori e un po’ di foglie sparse. Siamo sicuri che sorprenderete i vostri ospiti.

8. Lampade

Lampada driftwood

Ancora una volta, la semplicità è in grado di fare meraviglie. Con una piccola corda e alcune lampadine sospese si può creare una lampada perfetta per la vostra sala da pranzo. È una buona idea ad esempio per un ristorante.

9. Giardini pensili

Giardino prensile

Con la stessa base che abbiamo visto nell’idea precedente, ma al posto delle luci, potete appendere dei piccoli vasi per piante e creare un giardino prensile. Se decidere di metterlo in cucina, come mostra l’immagine, approfittatene per usare delle piante aromatiche, da usare quando cucinate. Come si suol dire, riuscirete a prendere due piccioni con una fava.

10. Acchiappasogni

Acchiappasogni driftwood

Per realizzare un acchiappasogni in driftwood, potete usare pietre colorate, conchiglie e un po’ di corda. È possibile posizionarlo sulla terrazza o sotto il portico o appenderlo su una delle pareti interne. È il più versatile.

11. Mensole

Mensola driftwood

Un piccolo angolo può riempire esprimere molta personalità se aggiungete dei dettagli che richiamano l’attenzione: una mensola in driftwood è uno di questi. Per realizzarla, è stato usato il driftwood come base per appoggiare una mensola con effetto vintage. Il risultato? Un arredamento molto decorativo.

Come abbiamo visto, il driftwood è uno dei materiali più alla moda e può contribuire alla decorazione personalizzata della vostra casa. E poi, oltre ad essere trendy, è anche ecologico.