4 idee per decorare i mobili della vostra casa

· 27 agosto 2018
Desiderate dare un nuovo aspetto al vostro arredamento? Vi proponiamo 4 idee per decorare i mobili in maniera facile ed economica.

Per rinnovare l’aspetto di una stanza o dell’intera casa non è necessario spendere molto. Con le idee per decorare i mobili che vi presentiamo in questo articolo scoprirete come farlo in maniera semplice ed economica.

Avete dei mobili ormai fuori moda e vi piacerebbe cambiarli per renderli più attuali? Potete semplicemente dargli una mano di vernice, oppure scoprire in questo articolo alcune tecniche e idee per decorare i mobili che vi sorprenderanno.

Al giorno d’oggi è possibile realizzare facilmente varie idee per decorare i mobili della vostra casa e rinnovare gli ambienti. In molti casi si tratta di tecniche economiche e semplici da realizzare, ma molto effettive per dare nuova vita agli elementi d’arredo che hanno visto tempi migliori e hanno bisogno di essere rinnovati.

Con una mano di vernice potete cambiare leggermente l’estetica, ma seguendo i nostri consigli darete ai vostri mobili un aspetto completamente nuovo. Inoltre, le tecniche attuali di fai-da-te vi permettono non solo di recuperare un mobile vecchio, ma anche di creare un oggetto assolutamente unico. Il vostro stile e la vostra abilità si rifletterà negli arredi della vostra casa.

Dipingere i mobili

Sicuramente uno dei metodi più semplici per rinnovare gli arredi senza spendere molto consiste nel dipingere i mobili. Si tratta anche di una delle maniere più comuni per evitare di comprare mobili nuovi.

Prima di cominciare a dipingere i vostri mobili ricordate di pulirli accuratamente. Dopo avere realizzato una pulizia a fondo, levigate la superficie per eliminare completamente i resti della vernice originale.

A questo punto potete cominciare a dipingere. Scegliete un colore che risalti nella stanza, ma sempre mantenendo un’armonia con il resto degli elementi. I mobili colorati sono una delle tendenze più attuali e un’ottima idea se volete osare con un elemento più vistoso.

Fate attenzione anche al tipo di pittura che acquistate. Sul mercato è possibile trovare vernici di tutti i tipi, adatte per mobili da interni o da esterni, oppure con rifiniture diverse.

Per non sbagliare, vi consigliamo di recarvi in un negozio di bricolage e informarvi sulle varie opzioni disponibili prima di acquistare il prodotto più adatto alle vostre necessità.

Idee per decorare i mobili della vostra casa.

Usare il vinile o la carta da parati

Un’altra idea per decorare i mobili consiste nell’applicare adesivi in vinile o carta da parati. Disponibili in svariate fantasie e stili, questi prodotti decorativi sostituiscono perfettamente un disegno fatto a mano, molto più difficile da realizzare. Generalmente non sono cari, e sono facili da applicare e da rimuovere dalla superficie.

Se scegliete questa tecnica, ricordate di prendere le misure esatte del mobile e del vinile o carta di parati che acquistate. L’importante è avere la quantità sufficiente di materiale per realizzare tutto il lavoro senza rimanere senza, ma evitando gli sprechi.

Scoprite la tecnica del washi tape

Il washi tape è uno speciale tipo di nastro adesivo facile da attaccare e staccare. Troverete washi tape di tutte le larghezze, modelli e disegni: dagli animali ai fiori, dai motivi geometrici alle linee intrecciate…

Se non disponete di molto tempo o pazienza, vi consigliamo di utilizzare questa tecnica per mobili di piccole dimensioni. Se invece volete lanciarvi in un’impresa che richiede più dedicazione, provate con un mobile grande e sorprendete tutti con la vostra creatività.

Vi suggeriamo di comprare questo tipo di prodotto attraverso il commercio onine: offre una maggiore varietà di washi tape a prezzi più competitivi.

Idee per decorare i mobili: il decoupage

La tecnica del decoupage prevede l’utilizzo di una vernice speciale, ideale per incollare immagini di carta o pezzetti di tela sulla superficie di un oggetto. Spesso viene impiegata per creare oggetti retrò, ma in realtà il risultato dipende molto dal tipo di immagini che sceglierete di applicare.

Una delle varianti più comuni consiste nell’uso di tovaglioli di carta. Riducono la quantità di vernice necessaria e il tempo di trasferimento dell’immagine sulla superficie del mobile.

Per cominciare, pulite e levigate accuratamente la superficie che volete ricoprire. Preparate le immagini che avete scelto e incollatele utilizzando un prodotto che consente di incollare, verniciare e fissare allo stesso tempo. Verificate che la superficie non presenti bolle ma sia completamente liscia. Infine, lasciate asciugare per almeno 8 ore.

In questo articolo avete visto solo alcune delle tecniche che potrete utilizzare per decorare i mobili della vostra casa. Si tratta di soluzioni economiche e semplici da realizzare, ma molto efficaci per rinnovare qualsiasi ambiente. Come sempre, l’essenziale è la vostra creatività e fantasia. Siete pronti per cominciare?