Decorare con i quadri senza appenderli alle pareti

31 Maggio 2019
Decorare con i quadri senza appenderli alle pareti è un modo semplice e allo stesso tempo di grande tendenza per dare vivacità all'ambiente.

Quest’anno la moda scandinava presenta una nuova tendenza: decorare con i quadri senza appenderli alle pareti. Questa tendenza originale ravviva il mondo della decorazione trasformando un look semplice come il posizionamento di un dipinto sul muro in qualcosa innovativo e di tendenza.

Ciò non significa cambiare che bisognerà cambiare gli spazi o le pareti della casa, anzi. Soprattutto se vivete in ​​una casa in affitto e non potete modificare molto, potete comunque avere una casa accogliente. Se volete saperne di più su questa nuova moda, in questo articolo vi indichiamo alcune idee per decorare con i quadri senza appenderli alle pareti.

Come decorare con i quadri senza appenderli alle pareti

Sugli scaffali e sulle mensole

Quadri sulle mensole

Se avete degli scaffali o delle mensole che non volete riempire con oggetti e accessori, potete decorarli con dei quadri. Se una libreria può essere piena di libri, perché non può esserlo anche di quadri? Fate una piccola selezione delle immagini che volete rendere visibili e giocate con le dimensioni e i colori di queste in modo che la decorazione risulti personalizzata.

Potete dare un ulteriore tocco decorativo alle mensole se invece di usare dei quadri utilizzerete delle fotografie incorniciate. Una selezione di fotografie in bianco e nero darà una sensazione di armonia.

Queste fotografie possono essere personali o semplicemente decorative. Se optate per le prime, darete un’atmosfera accogliente alla vostra casa.

Sui mobili

Cornici mobile

Se posizionate i quadri su un mobile, potete combinarli con altri elementi decorativi, come piccole lampade, piante o qualsiasi altro accessorio che vi piace.

In questo caso, i quadri non saranno l’elemento principale o notevole, ma la decorazione sarà inclusa nell’arredamento, creando un’armonia decorativa. Per la scelta del tavolo è necessario tenere conto di diversi aspetti:

  • La dimensione dei mobili: se sono molto grandi, potete includere diverse cornici invece di una. Giocate con le dimensioni e i colori di questi per dare il tocco decorativo che preferite.
  • Il colore dei mobili: per ottenere un’armonia di colori, i colori dell’arredamento devono essere abbinati con quelli del quadro.
  • La luce dello spazio della casa in cui si trova l’arredamento: non tutti i quadri hanno lo stesso effetto in tutta la casa. Dovrete valutare se la cornice che volete posizionare si adatta allo spazio.

Sul pavimento

Decorare con i quadri senza appenderli alle pareti

Sì, stiamo parlando di posizionare i dipinti direttamente sul pavimento, appoggiandoli ad una parete o ad un mobile. Senza fare buchi o mettere chiodi, né usare il martello per inchiodare il gancio alla parete. Non sembra un’idea così stravagante, non è vero? In effetti non lo è, ed è per questo che decorare con i quadri senza appenderli alle pareti è diventata una vera e propria tendenza.

Combinando sempre colori, stili o temi con lo spazio della stanza in cui si trovano, decorare con i quadri senza appenderli alle pareti ma appoggiandoli sul pavimento darà un tocco di armonia al vostro spazio.

Soprattutto quando si ha a disposizione molto spazio, è possibile utilizzare quadri di grandi dimensioni allo scopo di decorare un muro senza vita e conferirgli un aspetto sobrio ed elegante.

I vantaggi del decorare con i quadri senza appenderli alle pareti

Quadri sul divano

Se dopo tutte le opzioni per decorare con i quadri senza appenderli alle pareti che ti abbiamo offerto non siete ancora del tutto convinti, ecco qui una serie di vantaggi che vi faranno optare per questa nuova tendenza:

  • Il primo e più importante di tutti è che con questo metodo non è necessario fare dei fori sulle pareti.
  • Su pareti bianche o lisce senza anima, posizionare un quadro contribuirà a renderle più colorate, purché il dipinto sia sul pavimento, naturalmente.
  • I quadri possono coprire i danni nelle zone più basse delle pareti della casa.
  • Se si desidera decorare uno spazio della casa ridotto, dove non entra un mobile, posizionare un dipinto è un’ottima opzione.