Il bicchiere giusto per ogni tipo di bevanda

· 21 Febbraio 2019
Per gustare al massimo una bevanda bisogna scegliere il bicchiere giusto. Per questo motivo si devono conoscere bene quali sono i bicchieri corretti per ogni tipo di prodotto.

Gli esperti dicono che non è lo stesso bere un vino da un bicchiere di cristallo o da uno di vetro classico. Può essere una questione di psicologia? Scegliete il bicchiere giusto per la vostra bevanda.

I conoscitori del mondo del bere sanno che, quando arriva il momento di servire una bevanda, è importante usare il bicchiere giusto per un prodotto. Tuttavia, viene da chiedersi se il sapore cambia davvero. È possibile?

Di certo, è meglio avere in casa diverse tipologie d bicchieri, nel caso si volesse servire un drink particolare. Nelle cene importanti userete qualcosa di diverso rispetto a un pranzo tra amici. Continuate a leggere per scegliere il bicchiere giusto e esaltare le qualità della vostra bevanda.

Ogni bevanda richiede il bicchiere giusto

il bicchiere giusto per i cocktail

Perché è strano bere delle determinate bevande in bicchieri che non sono adatti? Molte volte, questa scelta ha a che fare con il corpo, la possibilità di far respirare il tipo di liquido.

Il tema trattato può sembrare un po’ astratto, tuttavia, si deve fare attenzione a servire una bevanda in maniera corretta. Scegliere il bicchiere giusto è fondamentale e non bisogna confondersi.

Esteticamente, una bevanda servita in un bicchiere che non la valorizza risulta essere meno attraente, gradevole. può risultare addirittura sgradevole.

– Seguite le linee guida per servire in maniera corretta le bibite nelle occasioni importanti.-

Tipi di bicchiere

il bicchiere giusto per il vino

In seguito, vi presenteremo una lista di bicchieri e le bevande a cui si abbinano. Alcuni possono andare bene per più bevande, ma ne avranno sempre una in particolare per cui sono più adatti. Vediamoli insieme:

  • Vino: usate un bicchiere ampio con la bocca più stretta del corpo, ovvero il calice. Con questo bicchiere potrete conservare il vino in maniera corretta, gustandone i profumi e il colore. Inoltre, deve avere un gambo per far sì che il liquido mantenga la temperatura di servizio il più a lungo possibile.
  • Birra: usate bicchieri o boccali in vetro o ceramica con un bel manico per impugnarli. È un errore bere direttamente dalla bottiglia perché la birra ha bisogno di respirare e di rilasciare la CO2 (anidride carbonica). Inoltre, ricordare che il contatto della mano con il bicchiere rende più caldo il liquido.
  • Bevande analcoliche: versate preferibilmente in bicchieri ampi di forme diverse. Aggiungete del ghiaccio e fate sì che possano liberare la CO2.
  • Champagne: il calice assomiglia a quello del vino, ma meno ampio. La quantità di vino che contiene è inferiore, tuttavia, è presente il gambo per alterare la temperatura di servizio il meno possibile.
  • Bevande alcoliche: questa categoria di bevande viene solitamente servita in bicchieri di piccole dimensioni, inoltre, è possibile aggiungervi del ghiaccio. Questa modalità di servizio è pensata per ridotte quantità di liquore.

Durante una cena importante è meglio non cadere in errori nel servizio delle bevande. Inoltre, questi errori vanno evitati quando si servono bevande in locali o bar: si rischia di sembrare poco professionali.

I bicchieri durante una cena

il bicchiere giusto per la cena

Normalmente, si utilizza un ordine preciso per i bicchieri presenti in una cena di un certo livello. In questo modo, ogni bevanda potrà essere gustata nel bicchiere corretto. La disposizione corretta deve essere seguita in maniera precisa.

  • Bicchiere grande per l’acqua: in generale, a ogni pasto si consuma dell’acqua. Per questo motivo, è fondamentale avere un bicchiere dedicato a essa.
  • Calice per il vino rosso e calice per il vino bianco: in un’occasione importante è plausibile che ci siano dei tipi di vino diversi, delle degustazioni. Ogni bicchiere deve poter essere usato per una sola tipologia di vino.
  • Calice per lo champagne: alla fine della cena può esserci un brindisi. Per questo motivo è importante avere a disposizione una coppa specifica per lo champagne o per un prosecco. Anche in questo caso vini diversi hanno bisogno di calici di forme e dimensioni diverse.
  • Bicchiere per liquore: infine, questo bicchiere si porta solo al termine, nel momento in cui gli ospiti bevono un liquore su richiesta.

Queste regole vanno tenute a mente se state organizzando una cena importante o un evento particolare. Dimostrate la vostra attenzione ai dettagli in tutte le occasioni.