Lo stranissimo arredamento degli uffici Microsoft a Vienna

4 Ottobre 2019
L'arredamento degli uffici Microsoft di Vienna si ispira alla natura, ma ha anche un tocco nerd che non può mancare in un'azienda tecnologica.

I giganti della tecnologia sono noti per arredare le loro sedi in modo bizzarro e innovativo. In questo articolo, vi spiegheremo nei minimi dettagli come sono arredati gli uffici Microsoft di Vienna.

Oggi, si dà molta importanza all’arredamento degli ambienti di lavoro, siano essi uffici pubblici, in casa o, come in questo caso, uffici di grandi aziende. Se sono ben arredati, i lavoratori si troveranno più a loro agio. Su questo non c’è dubbio.

Nel caso di oggi, il progetto è stato realizzato dallo studio di architettura Innocad, con sede in Austria. Come possiamo vedere nel sito web, i progetti di questo studio si distinguono per avere sempre uno scopo ed un significato specifico. Inoltre, il lavoro di questi architetti trascende da quello che è considerato “convenzionale”. I loro progetti sono il risultato di molteplici influenze.

Ognuno dei loro lavori ha un’idea di base con una propria linea tematica. In questo caso, come vedremo in seguito, è la natura.

La presenza di elementi naturali

In tutte le stanze degli uffici Microsoft di Vienna troviamo dei riferimenti agli elementi della natura. Ad esempio, all’acqua, alle piante o al legno. L’aspetto curioso è che in ogni stanza è presente solo un elemento.

Ufficio con tavolo pavimenti e pareti in legno
Ufficio in legno / innocad.at

Seguendo questo concept, possiamo trovare una sala in cui le pareti sono dipinte con varie tonalità di blu e un’altra in cui il pavimento, le pareti ed il soffitto sono tutti rivestiti in legno. In un’altra ancora, possiamo trovare dei riferimenti alla vegetazione e alle piante.

Ci sono anche delle sale con le pareti coperte da enormi giardini verticali. In altri articoli vi abbiamo parlato dei numerosi vantaggi di avere delle piante all’interno degli ambienti. Si può trovare anche una stanza in cui è presente un grande acquario.

L’aspetto che colpisce è che ogni sala è decorata in modo diverso e, a seconda del proprio umore o desiderio, si può scegliere in quale ambiente lavorare ogni giorno. Sembrerà strano, ma non ci sono uffici fissi. Ognuno può scegliere il posto dove lavorare.

I colori utilizzati negli uffici Microsoft di Vienna

Conoscendo quali sono i riferimenti naturali a cui ci si ispira, sarà facile per voi intuire quali siano i colori più utilizzati. Verdi, blu, marroni e bianchi non mancano all’appello.

Questi colori sono presenti singolarmente nella varie stanze e, in generale, nei pavimenti attraverso strisce di colore. Il bianco è molto usato per i mobili.

Stanza uffici microsoft con tavolo e sedie bianche e pareti blu
Ufficio blu / innocad.at

Inoltre, bisogna tener conto del tipo di illuminazione usata. Possiamo trovare un’illuminazione sia naturale (con ampie finestre) che artificiale (con diversi tipi di lampade).

Sebbene in ogni stanza troviamo un solo colore (anche se con sfumature diverse), gli ambienti non risultano eccessivamente carichi. Anzi, il tutto appare equilibrato e naturale. Negli uffici Microsoft di Vienna ogni stanza ha colori, trame e materiali diversi. Tuttavia, gli spazi sono arredati con gusto, oltre ad essere molto funzionali.

I mobili pratici e funzionali degli uffici Microsoft di Vienna

Infine, parliamo dei mobili. Di solito, presentano delle linee semplici e funzionali. Molti sono di colore bianco, con alcune eccezioni.

Sala con scivolo pouf e giardino verticale
Scivolo e pouf / innocad.at

È sorprendente trovare in una delle stanze uno scivolo che permette un accesso diretto dal piano superiore e dei puff quadrati. I puff sono di tre colori: bianco, giallo e grigio. L’aspetto positivo di questo tipo di sedute è che si possono spostare facilmente presentando una notevole flessibilità.

In un’altra sala, si possono trovare dei sedili rotondi di gomma. Sebbene siano semplici nell’estetica, sono molto pratici.

Come avete potuto vedere, gli uffici Microsoft a Vienna sono pieni di riferimenti alla natura. Negli ultimi anni, questa è una tendenza molto seguita dagli interior design, sia per le case private che per gli edifici destinati agli uffici.