Gli ultimi trend in fatto di tende

· 13 settembre 2018
Ecco gli ultimi trend in fatto di tende. Scopriteli, alcuni sono davvero creativi.

I tessuti che utilizziamo all’interno di una casa sono un aspetto molto importante. Quello delle tende è uno dei tessuti al quale non prestiamo la dovuta attenzione. Oggi vi parliamo degli ultimi trend in fatto di tende, così potrete avere sempre finestre belle e alla moda.

Ecco quali sono gli ultimissimi trend in fatto di tende.

Ovviamente, i modi in cui vestire le finestre sono svariati: tende, tendine, tende a rullo, pannelli giapponesi, persiane, veneziane, ecc.

Così come molti sono i modi in cui appenderle ed i tipi di telai: ganci a cerchio, arricciature, tiranti, ecc.

Il mondo dei tessuti per tende è piuttosto ampio, quindi nell’articolo di oggi parleremo solo delle ultimissime tendenze. Ovvero, i trend riguardanti questo tessuto così importante per la nostra casa.

Tende Degradé

L’uso di colori sfumati è uno dei principali trend in fatto di tende. Questo tipo di tende è molto originale e dà un tocco bohémien alla stanza.

Ma la cosa migliore è che le potete fare voi stessi. Cosa c’è di più personalizzato di una tenda tinta proprio da voi?

Oltretutto, si adattano perfettamente a stanze dall’arredamento moderno e con stile come quello boho-chic.

Il Tie&Dye

Questo tipo di tende si rifà, più o meno, alla tecnica precedente. Si devono legare le tende e immergerne alcune parti nella tintura, in modo da formare una stampa unica e molto originale.

Come con il degradé, si può fare da soli in casa.

Queste tende conferiscono alla stanza un senso di pace e relax e sono più appropriate per appartamenti giovanili con uno stile alternativo e un po’ hippie.

Tende Bicolor

Se c’è una caratteristica comune in fatto di tende, è l’uso dei colori. A questo proposito, abbiamo le tende bicolor.

le tendenze bicolor

Questo tipo di tende abbina due colori, nella parte in basso o sul bordo esterno.

A dirla tutta, le tende bicolor sono piuttosto sofisticate e potrebbero risultare molto eleganti, sempre che l’abbinamento colori sia del trend giusto.

Mescolanza di elementi

Di tendenza è anche il combinare insieme elementi o tipi di tessuto differenti tra loro.

Bisogna sottolineare che alcuni potrebbero essere un po’ azzardati e richiedere un montaggio particolare, col risultato di non farceli piacere più.

Tendine

Questa soluzione è perfetta per le stanze in cui vorreste far passare la luce, ma che a volte vorreste che fossero più in ombra.

L’ideale è che entrambi gli elementi siano sugli stessi toni, anche se raccomandiamo che la tendina sia più chiara per dare più luce alla stanza.

Tende a rullo

Questo trend è la versione contemporanea della precedente.

L’ideale sarebbe combinare una tenda a rullo con una a cascata. Così da unire la rigidità del rullo al movimento della tenda.

tenda a rullo con una a cascata

Altri trend

Gli ultimi trend in fatto di tende si occupano anche della loro lunghezza

Come forse ricorderete, alcuni anni fa, le tende dovevano essere perfettamente raso terra. Quelle che strusciavano sul pavimento non piacevano molto e venivano considerate disordinate.

L’ultima moda dice che si possono avere in entrambe le forme, fantastico!

Le tende raso terra sono perfette per ambienti e arredamenti classici, le più lunghe, invece, sono più adatte ad ambienti moderni e scanzonati.

C’è da dire che, con le tende che arrivano al pavimento, si corre il rischio che si rovinino prima. Ma è tutta una questione di cura.

È di moda anche appendere le tende direttamente al soffitto.

Si tratta, di fatto, di tende molto lineari e alte che aiutano a coprire lo spazio tra la parte superiore della finestra e il soffitto.

tende molto lineari

Questa soluzione è perfetta per le case con soffitti molto alti perché, spesso, ponendo l’asta della tenda proprio sopra la parte superiore della finestra, si lascia un grande spazio vuoto fino al soffitto, a discapito della stanza.

I tendaggi grezzi per uno stile classico

Le tende drappeggiate fatte con tessuti più rigidi e irregolari come l’organza o la seta grezza danno alla stanza un’aria romantica.

Rimangono leggermente increspate e ricordano i tendaggi di un castello.

Ideali per ambienti con uno stile molto classico.

Con e senza nappe per le stanze dei bambini

Un altro trend prevede l’uso di nappe lungo tutto il bordo della tenda.

Sono piuttosto informali e spensierate, meglio evitarle con stili classici e moderni.

Per stanze come il salotto o negli ambienti principali, sarebbe ideale che le nappe fossero dello stesso colore della tenda. Però, per le stanze dei bambini, vanno benissimo nappe di diverso colore.

Conclusione

Come vedete, i trend in fatto di tende tra cui scegliere sono molte.

Come diciamo sempre, tutto il processo di arredamento ha a che fare con la propria creatività. Se avete un’idea tutta vostra per le tende, sperimentate!

Potreste provare a mettere un tipo diverso di supporto, come un fusto di legno sottile. Adatto ad un arredamento rustico.

Potreste anche pensare ad un tipo di aggancio differente, come una cinghia. Senza dubbio, attirerà l’attenzione degli ospiti.