6 tipi di mobili che non passano mai di moda

Il divano Chesterfield, la poltrona Barcelona, la poltrona Wingback e molti altri.Tutti mobili iconici che non possono mai mancare in una casa ben arredata.
 

Il divano Chesterfield, la poltrona Barcelona, la poltrona Wingback e molti altri. Sono tutti mobili che non passano mai di moda, che sono delle icone che non possono mai mancare in una casa ben arredata.

In quest’ articolo vi presentiamo una serie i mobili che non passano mai di moda. Si tratta di vere e proprie icone dell’arredamento. Acquistarne uno significa fare un investimento e portarsi a casa un’ autentica opera d’arte. A partire dai divani Chesterfield fino ad arrivare alle poltrone Windsor. Tutti questi mobili sono diventati dei veri e propri simboli del lusso e della raffinatezza.

Le tendenze nel campo dell’arredamento variano di anno in anno, e come accade spesso nella moda sono incostanti. Sono difficili da prevedere e quello che oggi può sembrarci un buon investimento, nel giro di qualche anno potrebbe apparirci un vecchio cimelio. Ma ci sono alcuni modelli di mobili che non passano mai di moda, vale a dire che questi mobili saranno sempre attuali e di classe, anche tra dieci o venti anni. Mobili di questo tipo non sono legati alla moda del momento, si tratta di pezzi d’arredamento intramontabili e senza tempo.

 

Oggi vi proponiamo una selezione di sei mobili tra quelli più di moda e che continueranno a fare tendenza per molti, molti anni. Non esitate nell’includerli nel vostro arredamento, sarà sicuramente una scelta azzeccata.

6 mobili che non passano mai di moda

1. Poltrone Wingback

Poltrona Wingback, tra i più bei mobili che non passano mai di moda

Conosciute anche come “poltrone alate” o “poltrone a orecchioni”. Originariamente furono progettate così più per una questione di funzionalità che per moda. Nascevano per essere poste in prossimità del camino. L’idea era che le ‘ali’ che sporgono dalla poltrona trattenessero il calore del camino ed evitassero le correnti d’aria.

Ormai non hanno più questa funzione, ma il loro tepore, il loro confort e il loro design fanno delle poltrone Wingback  una delle tendenze estetiche tipiche di molti stili d’arredamento. Sebbene abbiano una forma standard è possibile trovarle in una grande varietà di tipologie e misure.

2. Divano Chesterfield 

Divano Chesterfield con lampada accesa

Si tratta di un tipo di divano che non passa certo inosservato e dal quale è difficile staccare gli occhi. Col suo design trapuntato, lo schienale basso e i braccioli alti, questo modello di divano può essere inserito in diversi stili decorativi nel design d’interni.

 

Il nome proviene da Lord Philip Stanhope, quarto conte di Chesterfield, il quale commissionò un divano sul quale gli uomini potessero sedersi senza sgualcire i loro abiti. Per questo, dietro il divano Chesterfield c’è un retaggio storico che associava questo divano all’arredamento delle case di persone di alto rango.

3. Mobili che non passano mai di moda: la sedia Windsor

Due sedie Windsor

Un altro pezzo classico di origine britannica, anche se ormai è diventato uno dei classici dell’arredamento in tutto il mondo. Le sue linee sinuose e il suo caratteristico schienale formato da stanghe di legno finemente tornite la rendono assolutamente riconoscibile da qualsiasi appassionato di arredamento.

Il suo design, così come il suo stile, sono andati perfezionandosi col tempo, e oggi possiamo trovare una grande varietà di sedie Windsor e un gran numero di interpretazioni dello stesso tema.

4. La poltrona Fauteuil

Poltrona fauteuil di colore grigio

Questo è un altro classico tra i mobili che non passano mai di moda. Nasce in Francia, le sue origini sono riconducibili ai club per gentiluomini dove gli uomini si incontravano per fumare e bere. Si tratta di un tipo di poltrona molto comodo che vi invita a rilassarvi e sta bene praticamente in qualsiasi ambiente.

 

Mentre altri tipi di sedie e poltrone classiche possono essere tappezzate con diversi tipi di tessuto , la poltrona Fauteuil conserva le rifiniture in cuoio che apportano quel tipico tocco di lusso e raffinatezza.

5. Letto a baldacchino

Il letto a baldacchino è tra i mobili che non passano mai di moda

Con i suoi quattro pilastri e la cornice in legno nella parte superiore, il letto a baldacchino conferisce un tono imponente a qualsiasi camera da letto. Riesce ad attirare lo sguardo e crea, quasi sempre, un punto focale immediato.

Conosciuto anche come ‘il letto dei re’, è sempre stato caratterizzato dalla presenza di tende, veli o tessuti estremamente sottili che circondavano il baldacchino. Le versioni più attuali spesso non prevedono le tende per cui presentano un baldacchino ‘nudo’.

A prescindere dalla variante scelta, il letto a baldacchino dà sempre un tocco di romanticismo , di lusso e  di raffinatezza. È un mobile che da grande carattere alla stanza, per questo, il letto a baldacchino è un altro classico che non passa mai di moda.

6. La poltrona Barcelona, tra i mobili che non passano mai di moda

Poltrona Barcelona

Questo è di gran lunga il complemento d’arredo più attuale tra quelli citati in questo articolo. Fu creata originariamente negli anni ’20, ma il suo design fu rivisto nel 1950, quando si scelse di realizzare una base in acciaio inossidabile.

 

È ispirata al design delle sedie pieghevoli romane , anche se ormai è divenuta un simbolo della modernità.

La sua semplicità e i suoi dettagli impeccabili rispettano appieno i principi dello stile del design contemporaneo, è ciò rende la poltrona Barcelona unica nel suo genere, inimitabile, di sicuro un altro pezzo d’arredamento intramontabile.