Stanza per bebè: tutto quello che deve contenere

14 Marzo 2019
Avete un bambino in arrivo e non sapete come decorare la sua stanza? Prestate attenzione ai suggerimenti e alle idee per decorare la stanza di un bebè.

Un nuovo membro della famiglia in arrivo rivoluziona tutta la casa. È necessario tenere in considerazione i colori da combinare, i materiali, la distribuzione dei mobili, la pulizia, l’illuminazione e, naturalmente, il comfort, quando si decora una stanza per bebè.

Voi e il vostro tuo bambino dovreste avere uno spazio adeguato, in tutti i suoi aspetti. Una stanza per bebè dev’essere perfetta! Questi suggerimenti vi saranno utili se sta arrivando il primo figlio o se desiderate ristrutturare una stanza. L’importante è farlo prima dell’arrivo! del bambino già nato.

Dipingete di chiaro la stanza per bebè

Le tinte chiare e pastello sono fondamentali per la stanza di un bebè. Pareti e mobili bianchi daranno l’impressione di avere uno spazio maggiore. Inoltre, potrete combinare gli accessori e usare dei dettagli colorati per l’intera camera da letto. I toni più usati sono il rosa, il blu, il verde e il giallo.

stanza per bebè

Potete anche scegliere di aggiungere, su una singola parete della stanza, una bella carta da parati con motivi infantili. Nuvole e animali sono un’alternativa ideale per i più piccoli.

Nel dipingere la stanza, fate attenzione alla vernice. Cercate di usare una pittura non tossica!

La culla ideale per un neonato

Ci sono infinite varietà di culle per neonati, di diverse dimensioni, materiali, forme e colori. La cosa più importante è che la culla sia confortevole, resistente e sicura. Ci sono culle in vimini, in legno, persino evolutive. Scegliete in base alla stanza che desiderate creare per il vostro bambino.

Le culle evolutive sono, come indica la parola, culle che accompagnano la crescita del bambino . Puoi regolarne l’altezza e abbassare la barra protettiva per trasformarla in un lettino, quando il bambino sarà più grande.

Scegliete l’angolo ideale per sistemare la culla. Non deve essere vicino alle finestre o a correnti d’aria forti. Non posizionatela accanto a ventilatori e aria condizionata. Il rischio è quello di compromettere la respirazione del neonato! Meglio evitare!

Infine, posizionate la culla lontano da oggetti che possono cadere e fare del male al vostro bebè.

Scegliete dei mobili pratici e sicuri

Procuratevi un bel fasciatoio

Il fasciatoio è un mobile molto pratico per cambiare e vestire il bambino. In generale, i dispongono di un posto per conservare tutti gli elementi necessari a cambiare il bebè. Dovrebbero essere mobili compatti, con superfici lisce e angoli arrotondati. Evitate tutti i tipi di mobili con angoli acuti.

culla con fasciatoio

Aggiungete un tavolino con delle sedie

Questo elemento non sarà usato subito dal vostro bebè, tuttavia, con il passare del tempo, un tavolino con delle sedie o una piccola scrivania si rivelerà molto utile. Quando sarà abbastanza grande inizierà a farci i primi disegni!

Anche in questo caso fate attenzione: non acquistate tavolini e sedie che presentino dei bordi appuntiti che possono fare del male al vostro bambino. Infatti, la prudenza non è mai troppa.

Tessuti morbidi e colorati

Delle tende sono degli elementi molto importanti da aggiungere in una stanza per bebè. Usate dei tessuti di colore pastello, delicato, con tonalità chiare. Inoltre, la stoffa usata deve essere morbida e gradevole al tatto.

Cuscini

È possibile inserire piccoli cuscini morbidi nella culla del bambino. Accompagnateli con pupazzi e bellissimi animali di peluche. Posizionate un cuscino piatto sul pavimento creando uno spazio di gioco per il bambino. Aggiungete anche alcuni cuscini più piccoli e diverse bambole.

Sacchi di stoffa

I sacchi di stoffa sono ideali per essere appesi o messi sul pavimento. In più, potete mettere al loro interno i giocattoli del bambino.

Oggetti volanti

Gli oggetti volanti non possono davvero mancare all’interno della stanza di un bebè. Le loro forme e dimensioni diverse stimolano la fantasia e la percezione del bambino. Possono essere appesi al soffitto o all’interno della culla del bambino.

Alcuni di questi oggetti sono progettati per avere una melodia rilassante che permette di favorire il sonno e creare dei momenti rilassanti per il neonato. Anche la stimolazione sensoriale ne trarrà giovamento. Potete collocare questi oggetti n diversi angoli della stanza, dove sapete che vostro figlio passa più tempo.

Decorare una stanza per bebè è facile se si seguono i consigli giusti. Inoltre, i bebè sono molto sensibili ai rumori, alla polvere e agli oggetti che possono ferirli. Prendete tutte le precauzioni necessarie per fare in modo che lo spazio dedicato a vostro figlio sia sicuro. Ovviamente, questa stanza diventerà un luogo fondamentale per tutta la famiglia.