Come scegliere le lampade per la camera dei bambini

13 Aprile 2019
Non è facile scegliere le lampade per la camera dei bambini. In questo articolo vi sveleremo quali caratteristiche devono avere per non commettere errori.

Se avete ancora dei figli piccoli, forse vi sarete domandati come devono essere le lampade per la camera dei bambini. Certamente l’illuminazione da usare in questi ambienti dovrà essere divertente, allegra e anche abbondante, in modo da favorire il gioco, lo studio e la lettura, anche di notte. Se state allestendo la stanza di vostro figlio e non sapete quali lampade scegliere, non perdetevi dunque questo articolo.

Come vedrete, sarà necessario combinare più elementi, in modo che le lampade per la camera dei bambini offrano un’illuminazione adeguata e confortevole. Dovrete prendere in considerazione, poi, diversi elementi: come l’ingresso di luce naturale, la disposizione dei mobili e il tipo di arredamento. Grazie ai nostri consigli, eviterete qualsiasi errore.

Caratteristiche delle lampade per la camera dei bambini

Se non sapete come scegliere le lampade per la camera dei bambini, la prima cosa che dovreste fare è tenere presente questi due elementi chiave:

  • Illuminazione efficiente. Le lampade che sceglierete dovranno funzionare bene e garantire ai vostri figli sempre la giusta quantità di luce. L’illuminazione dovrebbe sempre essere distribuita in modo uniforme in tutta la stanza, privilegiano sempre lampadine a basso consumo. Rispetto al tipo di luce, calda o fredda, dipenderà dalle vostre esigenze.
  • Design giovanile. Ricordate che queste lampade verranno inserite in una stanza dove tutto è pensato per i bambini. Quindi, dovranno necessariamente avere un design colorato, divertente e giovanile. Le lampade sono molto più che dei semplici elementi luminosi, poiché svolgono anche una funzione decorativa. Vi consigliamo di scegliere dei colori espressivi e forme originali, in modo da creare un’atmosfera gioviale e spensierata.
Cameretta in giallo per bambini

Questi sono i due punti di partenza fondamentali, quando vi preparate a comprare delle nuove lampade per la camera dei bambini. In ogni caso, dovrete sempre tenere conto dell’età che i vostri figli hanno e delle attività che svolgono in questa stanza. Questi due fattori influenzeranno notevolmente la scelta del design e delle caratteristiche della lampada.

Se avete ancora un bimbo piccolo, probabilmente passerà soltanto le ultime ore della giornata nella sua camera da letto. L’attività principale che svolgerà qui, sarà di tipo ludico. Quindi, una lampada da soffitto che emana una luce media sarà più che sufficiente. Una buona idea è quella di creare diversi punti luce, con lampade da scrivania e da comodino, per garantire una diversa illuminazione a seconda delle attività svolte nella stanza.

Infatti, se vostro figlio, o figlia, è più grandicello e trascorre molte ore seduto alla scrivania, studiando e facendo i compiti, certamente avrà bisogno di una luce più potente. In questo caso cercherete lampade con un design più funzionali ma sempre con un tocco giovanile. Lo ribadiamo: la lampada da soffitto, dovrà essere integrata da almeno altre due: una per la scrivania, snodabile e regolabile, e un’altra per consentire la lettura a letto, se necessario.

Lampade divertenti per i piccoli di casa

Se i vostri figli sono piccoli e non hanno bisogno di una luce potente per studiare, vi consigliamo di acquistarne una divertente e con una forma stravagante, piena di colore. Si tratta di lampade perfette per la camera dei bambini, perché oltre a svolgere una funzione pratica, sono un eccellente elemento decorativo e daranno a questo ambiente un tocco di allegria e originalità.

Nei negozi di arredamento e anche su Internet, ne troverete in vari modelli, dimensioni e colori che piaceranno moltissimo ai piccoli di casa. Magari potreste sceglierle assieme! L’unica cosa che dovresti tenere a mente è l’intensità con cui queste lampade illumineranno la cameretta.

In alcuni casi, i design di queste lampade impediscono che la luce venga proiettata in tutta la stanza e ciò potrebbe pregiudicare una corretta illuminazione. Cercate, quindi, di non sacrificare eccessivamente la funzionalità a favore dell’estetica, trovando un giusto compromesso tra i due aspetti.

Lampade moderne e funzionali per gli adolescenti

Se avete dei figli adolescenti, probabilmente trascorreranno molte ore al giorno nella loro stanza a studiare. Pertanto avranno bisogno di una luce potente e di qualità. In questo caso, vi consigliamo di scegliere una lampada giovane, moderna e originale che al tempo stesso fornisca una luce sufficientemente intensa e che permetta ai ragazzi di svolgere le loro attività quotidiane.

Alcune lampade per la camera dei bambini

Per rendere l’illuminazione più confortevole, vi consigliamo di acquistare diverse lampade dello stesso tipo. L’abbiamo detto prima, dovrebbero essere almeno tre. Una da soffitto (grande e potente), una da tavolo (snodabile e facilmente regolabile), infine una da letto, o da comodino, per consentire la lettura nelle ore notturne.

Scegliendo queste lampade con l’intensità giusta, eviteranno ai vostri figli di sforzare eccessivamente la vista, garantendo loro un maggior comfort quando giocano, studiano e leggono.

Come avete visto, la scelta delle migliori lampade per la camera dei bambini dipende da diversi elementi. La loro età, il tempo che trascorrono in questa stanza e il tipo di attività. Ricordate di preferire sempre la luce naturale, quando è possibile, e usate lampadine a basso consumo ma di qualità.