4 acchiappasogni per decorare la camera da letto

· 4 Febbraio 2019
Gli acchiappasogni sono degli elementi decorativi molto belli e pieni di magia. Ecco alcuni tipi che potrete usare per abbellire le vostre camere da letto.

Gli acchiappasogni sono oggetti magici che svolgono una curiosa funzione: catturano i brutti sogni nella loro rete. E, al mattino, i raggi del sole li bruceranno, evitando che possano avverarsi.

Si dice anche che mantengano sogni e pensieri positivi al fine di favorire la serenità delle persone e proteggono i bambini. Insomma, si può dire che questi oggetti funzionano come una sorta di “filtro” per i sogni.

La loro origine si deve agli Ojibway, una delle più grandi tribù di nativi americani del Nord America. Per loro, gli acchiappasogni erano oggetti sacri e venivano costruiti seguendo regole molto particolari, tramandate da sciamano a sciamano.

Pertanto, le versioni commerciali emerse dagli Anni ’70 in poi, sono viste con disapprovazione dai successori degli Ojibway. Dato che vengono fabbricati senza rispettare le antiche tradizioni, questi acchiappasogni perdono tutto il loro potere magico.

Se, da un lato, molti continuano a vendere questi acchiappasogni “falsi”, senza altro scopo che il profitto, ancora oggi ci sono degli artigiani che continuano a costruirli rispettando la tradizione dei nativi americani. Per questo motivo, ancora oggi, è possibile trovare dei modelli di pregevole fattura ed elaborati in modo originale. Sono acchiappasogni di grande valore e bellezza.

Come vengono costruiti gli acchiappasogni?

Un acchiappasogni bianco con teli

Prima di spiegarvi come vengono fabbricati, è necessario ricordare di cosa sono fatti. A prima vista, si può vedere che un acchiappasogni è costituito da un anello, all’interno del quale vi è una sorta di rete realizzata con del filo o una sottile corda. Dal cerchio pendono diverse strisce ornate da piume: quando questo oggetto viene fissato queste dovrebbero trovarsi vicino alla testa della persona.

Il cerchio dell’acchiappasogni è fatto con rami di salice, uno degli alberi sacri dei nativi americani. In effetti, per le antiche tribù, il salice era il simbolo del rinnovamento ciclico.

Va notato che il legno di questo albero è abbastanza flessibile e quindi è facile da manipolare per creare oggetti. E, per quanto riguarda i fili all’interno del cerchio, questi sono fatti utilizzando altre piante.

4 acchiappasogni per decorare la casa

Gli acchiappasogni originali sono di forma circolare, poiché questa rappresenta il movimento del sole e della luna sulla sfera celeste. Pertanto, se volete appendere in una stanza un autentico acchiappasogni, cercatene uno che sia circolare. Chiedete al venditore che vi indichi i materiali usati per costruirlo: in questo modo saprete se si tratta di un prodotto di qualità.

Per aiutarvi a sceglierne uno, vi presentiamo 4 modelli di acchiappasogni perfetti per abbellire la vostra casa, dandole una tocco di magia e mistero.

Se non sapete dove metterlo, ricordate che l’acchiappasogni va montato sulla testata del letto, poiché è qui che può svolgere pienamente la sua funzione. Altrimenti, ci sono molte persone che preferiscono una diversa ubicazione:

  • Dietro la porta della camera da letto.
  • Sul comodino.
  • Vicino alla finestra della stanza da letto.

Modello n. 1

Un acchiappasogni al tramonto

Il primo modello è il più tradizionale e presenta un aspetto piuttosto rustico. Di conseguenza, questo tipo di acchiappasogni è ideale per decorazioni con un tocco bohémien.

Modello n. 2

Un acchiappasogni con freccia
Fonte dell’immagine: etsy.com

Di dimensioni più ridotte, diversi nastri e un accessorio aggiuntivo nel suo supporto, formato da una freccia indiana, questo acchiappasogni color pastello è perfetto per decorare i comodini. Coloro che amano gli accessori discreti troveranno in questo modello un eccellente alleato decorativo, senza trascurare la magia.

Modello n. 3

Un acchiappasogni a forma di mezzaluna
Fonte dell’immagine: etsy.com

Sebbene non abbia la forma tipica di un cerchio chiuso, mantiene il resto della struttura e ha un aspetto davvero molto originale. Questo è il motivo per cui gli acchiappasogni a forma di mezzaluna sono irresistibilmente magici. Potrete posizionarne uno sulla testata del letto o appenderlo con un altro pezzo per fare una specie di rappresentazione delle fasi lunari.

Modello n. 4

Un acchiappasogni con sei parte
Fonte dell’immagine: etsy.com

Più che un modello di acchiappasogni, è un modo diverso di incorporarli nella decorazione. Ci sono quattro, sette o più modelli dello stesso colore o di due colori diversi, che vi serviranno per creare un gradevole contrasto.

Scegliere e appendere modelli con forme e dimensioni differenti vi permetterà di creare una composizione originale e unica usando i vostri acchiappasogni. Per ottenere una linea leggermente curva, potete appenderli al ramo di un albero (come potete vedere nella foto in alto).

Decorare con sentimento

Al di là della bellezza di questi oggetti come elementi decorativi, è importante tener conto e rispettare il loro significato originale. Gli acchiappasogni sono strumenti magici tipici della cultura dei nativi americani, rappresentano una tradizione millenaria che porterà una ventata di energia positiva nelle vostre case.