Sauna domestica: idee e manutenzione

Avere una sauna in casa è indubbiamente un privilegio, ma attenzione alla manutenzione!
 

Poter disporre di una sauna domestica è indubbiamente qualcosa di piacevole. Godere dei suoi benefici all’interno della propria casa non è alla portata tutti, in quanto comporta un costo elevato e ampio spazio per la sua installazione. Se site così fortunati da averne una, è anche il caso che sappiate che necessita di frequenti interventi di manutenzione.

In questo articolo vi spieghiamo gli aspetti più importanti degli interventi di manutenzione ordinaria. Come vedrete, si tratterà di misure che richiederanno tempo. Il nostro consiglio, prima di installare una sauna domestica, è che teniate conto di quanto vi illustreremo a breve.

Eseguire le attività di manutenzione della sauna domestica in sicurezza

Sauna domestica in legno

La prima cosa da fare prima di eseguire qualsiasi tipo di manutenzione è scollegare tutti i componenti elettrici. È necessario tenere presente che per la pulizia si procederà all’utilizzo di prodotti chimici e allo smontaggio di elementi, come le griglie. La sicurezza è fondamentale per poter lavorare in modo corretto e senza correre rischi.

I componenti elettrici variano in funzione del modello di sauna. Per questo motivo è importante conoscere la configurazione della vostra sauna per essere certi di aver scollegato tutto nel modo giusto. Una volta effettuato questo compito, potrete iniziare a eseguire i seguenti passaggi.

 

Smontare e pulire le assi due volte al mese

Pulizia della sauna

Le assi di legno sono gli elementi più soggetti alle macchie, per via dell’uso. Oltre al sudore, raccolgono molta umidità dopo ogni utilizzo della sauna. Per questo motivo si consiglia di smontarle due volte al mese se si utilizza la sauna in modo regolare.

Una volta smontate, è necessario sfregarle con una spazzola e un prodotto detergente ad azione fungicida. In seguito, dovrete lasciarle asciugare e poi procedere all’installazione.

Si tratta indubbiamente di un lavoro faticoso, soprattutto se paragonato al poco tempo che si trascorre in sauna. Ad ogni modo, questo è l’unico modo per garantire che la sauna domestica rimanga uno spazio sicuro ed efficiente nel tempo.

Rimuovere il prima possibile le macchie di sudore

Asciugamano

Come sappiamo, la sauna date le sue caratteristiche provoca un’abbondante sudorazione. Di fatto, è proprio in questo che risiede la chiave della sua efficacia ed è anche l’effetto ricercato quando la si utilizza. Dopo l’uso, la superficie è impregnata del sudore e delle cellule morte rilasciate dall’occupante.

Ecco perché è importante pulire questo tipo di macchie il prima possibile. Lo diventa in particolare modo se viene utilizzata da molte persone. A causa della porosità, il legno con cui vengono costruite, ha un’alta capacità di assorbimento del sudore, motivo per cui va pulito il prima possibile.

 

Il modo migliore per farlo è attraverso l’uso di una spazzola e di un prodotto per la pulizia non troppo aggressivo. Se la vostra sauna domestica dispone di ampie superfici in legno, vi aspetta un duro lavoro. In tal caso, vi consigliamo di utilizzare un asciugamano quando vi sedete. Ciò eviterà di dover pulire le macchie di sudore.

Mantenete pulite le griglie della vostra sauna domestica

Sauna domestica

Le griglie sono tra gli elementi essenziali di ogni sauna domestica. Pertanto, è necessario prestare particolare attenzione alla loro pulizia. Inoltre, sono i punti nei quali è più probabile che si annidino funghi e batteri, pertanto è necessario pulirle con una certa frequenza.

La prima cosa da fare è smontare le griglie per poi procedere alla pulizia. È fondamentale utilizzare prodotti ad azione fungicida per la pulizia, in quanto sono gli unici in grado di eliminare i funghi.

Rivolgetevi a un professionista una volta all’anno

Sauna in perfette condizioni

Finora vi abbiamo spiegato in cosa consiste la manutenzione ordinaria di una sauna domestica. Tuttavia, una volta all’anno dovrete rivolgervi a un professionista per verificare l’integrità di tutto il sistema. Egli possiede le competenze e gli strumenti necessari per garantire che la sauna rimanga uno spazio sicuro ed efficiente.

 

Inoltre, il professionista potrà fornirvi una serie di linee guida sulla manutenzione periodica che potrete eseguire da soli. Vi porterà indicare se lo state facendo nel modo giusto e se state usando i prodotti adeguati.